MDR (Maria D. Rapicavoli), artista in residenza

La Fondazione Brodbeck è lieta di annunciare la residenza dell’artista MDR (Maria D. Rapicavoli).

Dallo scorso 1 settembre l’artista è ospite della Fondazione per la preparazione della personale a cura di Giovanni Iovane che si terrà a fine mese.

La Fondazione Brodbeck, costituita nel 2007, è situata a Catania all’interno di una fabbrica di liquirizia degli inizi del ‘900 composta da 15 capannoni per una superficie totale di circa 6000 mq, riconvertita alle esigenze e alle finalità di un grande centro per l’arte contemporanea.

Dal 2009 la Fondazione ha avviato un fitto programma di residenze che si propongono di dare la possibilità agli artisti invitati di entrare a stretto contatto con la realtà della Fondazione e con tutto ciò che ne fa parte. Dopo un sopralluogo, l’artista, in relazione alla propria ricerca personale, sviluppa un progetto appositamente per gli spazi della Fondazione. La residenza vera e propria ha la durata di circa un mese durante il quale l’artista, oltre a realizzare il proprio progetto, che viene poi presentato con una mostra personale, si confronta con il territorio e dialoga con la città attraverso incontri aperti al pubblico, ma anche collaborando con gli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Catania che vengono coinvolti attivamente attraverso workshop e seminari.
I primi due progetti di residenza d’artista attivati dalla Fondazione sono stati denominati Fortino1 e Cretto e si sono sviluppati dal 2009 al 2012 con il susseguirsi di 8 mostre. Nel 2015, ospite della Fondazione è stata l’artista Esther Kläs, mentre l’anno successivo è stata la volta di Viola Yeşiltaç.